Fellowship Program, Community Award e Digital Health Program premiano progetti nelle seguenti aree: HIV, Epatiti virali, Patologie Oncoematologiche (Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare) e Infezioni Fungine Invasive.

Gilead - HIV Cure

Fellowship Program e Epatiti virali
Modelli di gestione clinica dell’infezione cronica HCV: come ottimizzare le risorse?

Community Award e HIV
Quali sono e come prevenire i comportamenti che favoriscono l’insorgere della malattia?

Fellowship Program e Epatiti virali
Epidemiologia dell’infezione da HBV/HCV in popolazioni ad alto rischio

Community Award e HIV
Come sostenere il paziente e la sua famiglia nella gestione della malattia

Fellowship Program e HIV
Come gestire in modo integrato il paziente con infezione da HIV e comorbidità

Community Award e HBV
Quanto è importante l’accesso precoce ai test diagnostici?

Fellowship Program e IFI
Le Infezioni Fungine Invasive in popolazione speciali

Community Award e Epatiti
Come influiscono sulla vita del paziente l’aderenza al trattamento e il corretto monitoraggio della malattia?

Fellowship Program e Patologie Oncoematologiche
Pattern di gestione nella pratica clinica della Leucemia Linfatica Cronica e del Linfoma Follicolare

Community Award e Patologie Oncoematologiche
Come migliorare la comunicazione medico-paziente?

Fellowship Program e HIV
Educare al rischio di trasmissione di HIV e delle malattie sessualmente trasmesse

Digital Health Program, HIV e Epatiti
App per il monitoraggio dell’aderenza alla patologia

Digital Health Program e Patologie Oncoematologiche
Telemedicina per il monitoraggio della patologia

"Il fondo ha permesso l'emersione di una preziosa tipologia di Ricercatori che sanno fondere la capacità e curiosità clinica, rigore e metodologia scientifica e sensibilità sociale in un "ibrido" in grado di generare progetti di ricerca autentici."

Prof. Mauro Moroni
Professore Emerito di Malattie Infettive Tropicali - Università degli Studi di Milano.

Presenta il tuo progetto

Digital Health Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di Digital Health, ovvero progetti che attraverso le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) siano finalizzati a migliorare l’outcome, la qualità di vita e l'assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica, Linfoma Follicolare e Infezioni Fungine Invasive.

Possono partecipare al Digital Health Program:

- Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute
- Associazioni e fondazioni di ricerca pubbliche e private, impegnate nelle suddette aree e aventi come unico scopo statutario la ricerca scientifica
- Associazioni di pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini aventi per scopo statutario ed effettiva attività prevalente la tutela dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare che siano senza finalità di lucro e che siano state costituite in data anteriore al 1 gennaio 2015.

Chiusura del Bando: 30 settembre 2016, ore 12:00

Fellowship Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di natura scientifica e sociale, finalizzati a migliorare l’outcome e la qualità di vita dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Fellowship Program Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute e Associazioni e Fondazioni di ricerca pubbliche e private aventi come unico scopo la ricerca scientifica.

Chiusura del Bando:
2 maggio 2016, ore 12:00

Community Award
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e l’effettiva realizzazione di progetti per interventi originali, di utilità diffusa, finalizzati a migliorare la qualità di vita e l’assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Community Award Program Associazioni di Pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini.



Chiusura del Bando:
2 maggio 2016, ore 12:00

 

I vincitori del Fellowship Program 2016

Elisabetta Rachele Garagiola (Ricercatore principale)
Giuliano Rizzardini, Massimo Colombo, Raffaele Bruno, Davide Croce (Co-ricercatori)

Titolo: valorizzazione e ottimizzazione del percorso del paziente monoinfetto HCV e coinfetto HIV/HCV: il ruolo dei DAA – Valor Study

Settore tematico: Modelli di gestione clinica dell’infezione cronica HCV: ottimizzazione delle risorse
Ente: Università Carlo Cattaneo LIUC - CREMS Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale
Motivazioni: Progetto meritevole per obiettivi e metodologia i cui risultati possono contribuire a favorire una allocazione efficiente delle risorse economiche disponibili.
loading...

Giuseppe Nunnari (Ricercatore principale)
Carmelo Iacobello, Bruno Cacopardo, Antonio Costa, Giuseppe Altavilla (Co-ricercatori)

Titolo: Promozione dello screening tumorale nei soggetti con infezione da HIV: “Remind the doctor-remind the patient software-based strategy”. Studio retrospettivo-prospettico multicentrico multidisciplinare

Settore tematico: Modelli di gestione del paziente con infezione da HIV che tengano in considerazione i nuovi bisogni
Ente: Università degli studi di Messina - Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
Motivazioni: Lo studio affronta in modo innovativo la tematica saliente dei tumori nel paziente HIV-infetto. In particolare la creazione di un software in grado di mantenere elevata l’attenzione sia del malato che del medico sulla problematica neoplastica è innovativa e facilmente applicabile nella pratica clinica.
loading...
 

I vincitori del Community Award 2016

Simonetta Coppini (Ricercatore principale)
Titolo: Il gioco che cura: ingegneria e applicazioni tecnologiche a servizio della Medical Play Therapy. Percorsi e strumenti di gestione dello stress da procedure nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica

Area di interesse: Educazione del paziente alla gestione della malattia
Ente: Associazione Bambino Emopatico
Motivazioni: Ben scritto il razionale e i contenuti; originale l'idea della medical play room e del giocare a fare il radiologo per superare i traumi del bambino malato. Progetto con obiettivi concreti e realizzabili, su target in sicura necessità. Risorse economiche più che adeguate.
loading...

Vincenzo Cristiano (Ricercatore principale)
Titolo: Accettabilità ed efficacia di un intervento di counselling e test volontario per HIV e HCV nelle donne transgender/transessuali lavoratrici del sesso nelle province di Milano e Monza-Brianza

Area di interesse: Accesso precoce ai test diagnostici
Ente: Associazione ALA Milano Onlus
Motivazioni: Ben descritta la situazione di background delle problematiche della popolazione transgender femminile e infezione HIV; progetto che giudichiamo utile e necessario per meglio conoscere incidenza, comportamenti, bisogni di salute, grado di accesso ai servizi sanitari, legami con servizi sanitari e eventuale intervento community del target. Buone le collaborazioni prospettate. Ben dettagliata anche la parte relativa ad indicatori di monitoraggio e valutazione. Buona esperienza del proponente nel settore.
loading...

I Risultati 2011

Studi clinico-epidemiologici e virologici in popolazioni di migranti HIV-positivi in Italia

Studi clinico-epidemiologici e virologici in popolazioni di migranti HIV-positivi in Italia

Proponenti
Nunzia Sanarico, Stefania D’Amato, Orietta Picconi, Stefano Buttò

I Risultati
 

Video interviste

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

Testimonianze e riflessioni su Fellowship Program e Community Award: ne parlano i vincitori del 2012, i membri delle due Commissioni di valutazione e gli organizzatori del programma.

Hai dei dubbi e vorresti chiederci chiarimenti?

Abbiamo cercato di rispondere alle domande più frequenti nella sezione F.A.Q., ma se non trovi ciò di cui hai bisogno inviaci la tua richiesta attraverso il form. Saremo lieti di risponderti al più presto!