Fellowship Program, Community Award e Digital Health Program premiano progetti nelle seguenti aree: HIV, Epatiti virali, Patologie Oncoematologiche (Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare) e Infezioni Fungine Invasive.

Fellowship Program e Epatiti virali
Modelli di gestione clinica dell’infezione cronica HCV: come ottimizzare le risorse?

Community Award e HIV
Quali sono e come prevenire i comportamenti che favoriscono l’insorgere della malattia?

Fellowship Program e Epatiti virali
Epidemiologia dell’infezione da HBV/HCV in popolazioni ad alto rischio

Community Award e HIV
Come sostenere il paziente e la sua famiglia nella gestione della malattia

Fellowship Program e HIV
Come gestire in modo integrato il paziente con infezione da HIV e comorbidità

Community Award e HBV
Quanto è importante l’accesso precoce ai test diagnostici?

Fellowship Program e IFI
Le Infezioni Fungine Invasive in popolazione speciali

Community Award e Epatiti
Come influiscono sulla vita del paziente l’aderenza al trattamento e il corretto monitoraggio della malattia?

Fellowship Program e Patologie Oncoematologiche
Pattern di gestione nella pratica clinica della Leucemia Linfatica Cronica e del Linfoma Follicolare

Community Award e Patologie Oncoematologiche
Come migliorare la comunicazione medico-paziente?

Fellowship Program e HIV
Educare al rischio di trasmissione di HIV e delle malattie sessualmente trasmesse

Digital Health Program, HIV e Epatiti
App per il monitoraggio dell’aderenza alla patologia

Digital Health Program e Patologie Oncoematologiche
Telemedicina per il monitoraggio della patologia

Presenta il tuo progetto

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Fellowship Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di natura scientifica e sociale, finalizzati a migliorare l’outcome e la qualità di vita dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Fellowship Program Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute e Associazioni e Fondazioni di ricerca pubbliche e private aventi come unico scopo la ricerca scientifica.

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Community Award Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e l’effettiva realizzazione di progetti per interventi originali, di utilità diffusa, finalizzati a migliorare la qualità di vita e l’assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Community Award Program Associazioni di Pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini.

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Digital Health Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di Digital Health, ovvero servizi e strumenti che, attraverso le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) siano finalizzati a migliorare l’outcome, la qualità di vita e l'assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti Virali, Leucemia Linfatica Cronica e Infezioni Fungine Invasive.

Possono partecipare al Digital Health Program:

- Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute
- Associazioni e fondazioni di ricerca pubbliche e private, impegnate nelle suddette aree e aventi come unico scopo statutario la ricerca scientifica
- Associazioni di pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini aventi per scopo statutario ed effettiva attività prevalente la tutela dei pazienti affetti da HIV, Epatiti Virali, Leucemia Linfatica Cronica e Infezioni Fungine Invasive che siano senza finalità di lucro e che siano state costituite in data anteriore al 1 gennaio 2016.

 

I vincitori del Digital Health 2017

Carmine Falanga (Ricercatore principale)
Titolo: ICT ed HIV: un’applicazione per smartphone per favorire una migliore gestione ed aderenza alla terapia antiretrovirale (SM@RT-THERAPY)

Area di interesse: Monitoraggio del percorso terapeutico del paziente
Ente: ANLAIDS Sezione Lombarda
Motivazioni: Il progetto ha saputo identificare le potenzialità della mobile health per favorire una migliore gestione ed aderenza alla terapia antiretrovirale e per migliorare il livello di interazione tra il paziente e l’operatore sanitario.
loading...

Francesco Faita (Ricercatore principale)
Titolo: Sviluppo di un sistema esperto basato sull’elaborazione di immagini ecografiche per il monitoraggio della progressione dell’infezione da HCV

Area di interesse: Monitoraggio del percorso terapeutico del paziente
Ente: Istituto di Fisiologia Clinica - Consiglio Nazionale delle Ricerche
Motivazioni: Il progetto proposto è meritevole di essere premiato per l'impiego di sistemi decisionali e di altre tecniche in grado di valutare, partendo da immagini ecografiche, il grado di steatosi e quello di fibrosi del fegato associati alla condizione di infezione da HCV
loading...
 

I vincitori del Fellowship Program 2017

Gianpaolo Nadali (Ricercatore principale)
Gessica Marchesini, Davide Facchinelli (Co-ricercatore)

Titolo: Studio retrospettivo multicentrico sulle complicanze infettive in pazienti con patologie linfoproliferative in terapia con farmaci a bersaglio – studio SEIFEM 2017

Area di interesse: Area oncoematologica
Settore tematico: Leucemia linfatica cronica o linfoma follicolare: modelli di gestione clinica del paziente
Ente: Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona
Motivazioni: Studio multicentrico con un gruppo ben affiatato. Argomento di interesse.
loading...

Teresa Zolfino (Ricercatore principale)
Claudia Mais (Co-ricercatore)

Titolo: Modello di screening globale di tutti gli ospiti di una comunità di rieducazione comportamentale (recupero per le dipendenze da droghe ed alcol) con successivo accesso ambulatoriale agevolato per i soggetti risultati positivi per le infezioni da virus epatitici HBV ed HCV, finalizzato al trattamento di tutti gli infetti per ridurre al massimo il rischio di reinfezione

Area di interesse: Area Epatiti B e C
Settore tematico: Popolazioni ad alto rischio per infezione da HBV e HCV: modelli di screening e linkage to care
Ente: Azienda Ospedaliera Brotzu
Motivazioni: Progetto sufficientemente meritevole e per le potenziali ricadute sulla cura di pazienti "difficili" da trattare.
loading...
 

I vincitori del Community Award 2017

Fortunato Morabito (Ricercatore principale)
Titolo: Prendersi cura di chi si prende cura: percorso di formazione e di sostegno per caregivers

Area di interesse: Educazione per chi si prende cura del paziente - home-based care
Ente: AIL Cosenza Fondazione Amelia Scorza Onlus
Motivazioni: Progetto di sostegno a caregivers di pazienti ematologici sottoposti a chemio, per aumentare le competenze dei caregivers. Background ben fatto, attività ben descritte e concrete: corso in moduli, 50 ore, area psicologica, medica, infermieristica. Metodologia esaustiva. Progetto ben scritto, concreto. Allegati esaustivi. Cosenza è area che merita un tale supporto. Buona l'esperienza di AIL è in tema di ricerca scientifica e di assistenza a malati. Ben dettagliato il budget.
loading...

Massimo Modesti (Ricercatore principale)
Titolo: Safe Love FilCom - informazione e prevenzione per una sessualità sicura nella comunità filippina della Città di Milano

Area di interesse: Prevenzione e consapevolezza dei comportamenti a rischio
Ente: Associazione A.L.A. Milano Onlus
Motivazioni: Progetto di prevenzione e informazione su HIV rivolto alla comunità filippina di Milano. Ben descritta la situazione del target filippini a Milano, e della scarsa conoscenza sui loro comportamenti in materia di sessualità e HIV. Il progetto prevede collaborazioni con associazioni di filippini un partenariato con il consolato filippino. Interessanti e penetranti le considerazioni sui concetti sociali di conoscenza e fiducia, qui e ora, lontano e vicino e sull'influenza cattolica nelle comunità di filippini in contrasto però con i comportamenti sessuali. Buona l'idea di coinvolgere giovani artisti filippini per elaborare i prodotti e in particolare un videoclip in tre lingue. Bdg forse troppo centrato su personale e quasi nulla attività. Interessante l'idea di conoscere meglio il tema dei giovani filippini a Milano e il loro rapporto con la sessualità. Interessanti in generale i target di intervento di ALA.
loading...

I Risultati 2011

Studio della prevalenza e dei fattori di rischio dell’infezione da HBV in una popolazione di soggetti immigrati irregolari o clandestini residenti nell’area metropolitana Napoli-Caserta

Studio della prevalenza e dei fattori di rischio dell’infezione da HBV in una popolazione di soggetti immigrati irregolari o clandestini residenti nell’area metropolitana Napoli-Caserta

Proponente: Dottor Nicola Coppola

I Risultati
 

Video interviste

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

Testimonianze e riflessioni su Fellowship Program e Community Award: ne parlano i vincitori del 2012, i membri delle due Commissioni di valutazione e gli organizzatori del programma.

Hai dei dubbi e vorresti chiederci chiarimenti?

Abbiamo cercato di rispondere alle domande più frequenti nella sezione F.A.Q., ma se non trovi ciò di cui hai bisogno inviaci la tua richiesta attraverso il form. Saremo lieti di risponderti al più presto!