Fellowship Program, Community Award e Digital Health Program premiano progetti nelle seguenti aree: HIV, Epatiti virali, Patologie Oncoematologiche (Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare) e Infezioni Fungine Invasive.

Fellowship Program e Epatiti virali
Modelli di gestione clinica dell’infezione cronica HCV: come ottimizzare le risorse?

Community Award e HIV
Quali sono e come prevenire i comportamenti che favoriscono l’insorgere della malattia?

Fellowship Program e Epatiti virali
Epidemiologia dell’infezione da HBV/HCV in popolazioni ad alto rischio

Community Award e HIV
Come sostenere il paziente e la sua famiglia nella gestione della malattia

Fellowship Program e HIV
Come gestire in modo integrato il paziente con infezione da HIV e comorbidità

Community Award e HBV
Quanto è importante l’accesso precoce ai test diagnostici?

Fellowship Program e IFI
Le Infezioni Fungine Invasive in popolazione speciali

Community Award e Epatiti
Come influiscono sulla vita del paziente l’aderenza al trattamento e il corretto monitoraggio della malattia?

Fellowship Program e Patologie Oncoematologiche
Pattern di gestione nella pratica clinica della Leucemia Linfatica Cronica e del Linfoma Follicolare

Community Award e Patologie Oncoematologiche
Come migliorare la comunicazione medico-paziente?

Fellowship Program e HIV
Educare al rischio di trasmissione di HIV e delle malattie sessualmente trasmesse

Digital Health Program, HIV e Epatiti
App per il monitoraggio dell’aderenza alla patologia

Digital Health Program e Patologie Oncoematologiche
Telemedicina per il monitoraggio della patologia

Presenta il tuo progetto

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Fellowship Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di natura scientifica e sociale, finalizzati a migliorare l’outcome e la qualità di vita dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Fellowship Program Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute e Associazioni e Fondazioni di ricerca pubbliche e private aventi come unico scopo la ricerca scientifica.

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Community Award Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e l’effettiva realizzazione di progetti per interventi originali, di utilità diffusa, finalizzati a migliorare la qualità di vita e l’assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti virali, Leucemia Linfatica Cronica e Linfoma Follicolare.

Possono partecipare al Community Award Program Associazioni di Pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini.

Apertura del Bando: 4 aprile 2017, ore 12:00

Chiusura del Bando: 8 maggio 2017, ore 12:00

Digital Health Program
Bando di concorso destinato a sostenere l’ideazione e la realizzazione di progetti di Digital Health, ovvero servizi e strumenti che, attraverso le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) siano finalizzati a migliorare l’outcome, la qualità di vita e l'assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, Epatiti Virali, Leucemia Linfatica Cronica e Infezioni Fungine Invasive.

Possono partecipare al Digital Health Program:

- Istituzioni pubbliche e private operanti nei campi della ricerca scientifica o nella cura della salute
- Associazioni e fondazioni di ricerca pubbliche e private, impegnate nelle suddette aree e aventi come unico scopo statutario la ricerca scientifica
- Associazioni di pazienti, Federazioni, Fondazioni e Associazioni di Cittadini aventi per scopo statutario ed effettiva attività prevalente la tutela dei pazienti affetti da HIV, Epatiti Virali, Leucemia Linfatica Cronica e Infezioni Fungine Invasive che siano senza finalità di lucro e che siano state costituite in data anteriore al 1 gennaio 2016.

 

I vincitori del Digital Health 2017

Adalberto Ibatici (Ricercatore principale)
Titolo: E-Health in Oncoematologia: Colibrì/Emato – l’APP per la gestione del paziente con LLC in follow-up

Area di interesse: Valutazione dell’efficacia di servizi e strumenti esistenti di Digital Health
Ente: IRCCS AOU San Martino
Motivazioni: E' premiato il buono impianto metodologico con il quale il progetto cercherà di dare delle risposte sulla valutazione dell'efficacia di servizi di ehealth, realizzati tramite l’impiego di APP da sviluppare, nel migliorare la qualità della vita di pazienti con leucemia linfatica cronica.
loading...

Adriana Ammassari (Ricercatore principale)
Titolo: DOC@HOME:Progetto pilota per l’impiego della televisita nel monitoraggio della persona con infezione da HIV

Area di interesse: Valutazione dell’efficacia di servizi e strumenti esistenti di Digital Health
Ente: INMI "L. Spallanzani", IRCCS
Motivazioni: Il sistema proposto si distingue particolarmente per la soluzione innovativa adottata al fine di migliorare la comunicazione medico-paziente nello spostamento e le attività assistenziali dall’ospedale a casa del paziente. Particolarmente innovativo risulta essere l’uso di una piattaforma di Medicina Narrativa in un contesto, come quello dell’HIV, particolarmente adatto per verificarne l’efficacia in termini di migliore relazione con il malato.
loading...
 

I vincitori del Fellowship Program 2017

Oliviero Riggio (Ricercatore principale)
Silvia Nardelli (Co-ricercatore)

Titolo: The effect of DAAs treatment on Health Related Quality of Life and Psychiatric Symptoms in three groups of HCV-patients (chronic epatitis, cirrhosis and transplanted patients)

Area di interesse: Area Epatiti B e C
Settore tematico: Modelli di gestione integrata del paziente con infezione da HCV
Ente: Policlinico Umberto I, La Sapienza Università di Roma
Motivazioni: Progetto pienamente sufficiente e buona metodologia.
loading...

Cristina Mecucci (Ricercatore principale)
Roberta La Starza, Caterina Matteucci, Gianluca Barba (Co-ricercatore)

Titolo: Hepatitis C Virus infection and pathogenesis of low grade non-Hodgkin lymphoma

Area di interesse: Area oncoematologica
Settore tematico: Leucemia linfatica cronica o linfoma follicolare: epidemiologia e diagnostica dei pazienti ad alto rischio
Ente: Università degli Studi di Perugia
Motivazioni: Obiettivo interessante, gruppo di ricerca valido. Campioni biologici già disponibili, studio fattibile.
loading...
 

I vincitori del Community Award 2017

Fortunato Morabito (Ricercatore principale)
Titolo: Prendersi cura di chi si prende cura: percorso di formazione e di sostegno per caregivers

Area di interesse: Educazione per chi si prende cura del paziente - home-based care
Ente: AIL Cosenza Fondazione Amelia Scorza Onlus
Motivazioni: Progetto di sostegno a caregivers di pazienti ematologici sottoposti a chemio, per aumentare le competenze dei caregivers. Background ben fatto, attività ben descritte e concrete: corso in moduli, 50 ore, area psicologica, medica, infermieristica. Metodologia esaustiva. Progetto ben scritto, concreto. Allegati esaustivi. Cosenza è area che merita un tale supporto. Buona l'esperienza di AIL è in tema di ricerca scientifica e di assistenza a malati. Ben dettagliato il budget.
loading...

Mario Raspagliesi (Ricercatore principale)
Titolo: MEDITERRANEO: “RED POINT for HEALTH ASSISTANCE”

Area di interesse: Prevenzione e consapevolezza dei comportamenti a rischio
Ente: Associazione Terra Amica ONLUS
Motivazioni: Progetto che intende creare un red point for health assistance per fornire accesso gratuito al test rapido HIV a soggetti stranieri e non, appoggiandosi ai CAC dei progetti precedenti di Terra Amica. Buono il razionale e l'idea di creare un health point, che è appunto outcome concreto, interessante e fattibile. Buona la descrizione del budget e del razionale. Buono il radicamento dell'associazione sul territorio a loro esperienza.
loading...

I Risultati 2011

Studio della prevalenza e dei fattori di rischio dell’infezione da HBV in una popolazione di soggetti immigrati irregolari o clandestini residenti nell’area metropolitana Napoli-Caserta

Studio della prevalenza e dei fattori di rischio dell’infezione da HBV in una popolazione di soggetti immigrati irregolari o clandestini residenti nell’area metropolitana Napoli-Caserta

Proponente: Dottor Nicola Coppola

I Risultati
 

Video interviste

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

DR.SSA TERESA POLLICINO - FELLOWSHIP PROGRAM 2012

Testimonianze e riflessioni su Fellowship Program e Community Award: ne parlano i vincitori del 2012, i membri delle due Commissioni di valutazione e gli organizzatori del programma.

Hai dei dubbi e vorresti chiederci chiarimenti?

Abbiamo cercato di rispondere alle domande più frequenti nella sezione F.A.Q., ma se non trovi ciò di cui hai bisogno inviaci la tua richiesta attraverso il form. Saremo lieti di risponderti al più presto!